• Slide 0

    Phd

    Agrobioscienze

Il Corso si propone di formare, attraverso un percorso didattico e di ricerca di alto livello, figure di elevato profilo scientifico e professionale in grado di inserirsi con successo tanto in strutture di ricerca pubbliche e private, nazionali ed internazionali, quanto in Enti ed aziende che operano con tecnologie avanzate nel campo delle biotecnologie e delle produzioni vegetali e nella organizzazione e pianificazione dell’agricoltura sostenibile a livello aziendale e territoriale.

Il Corso, che ha una durata di 3 anni effettivi (36 mesi), si avvale in primo luogo delle competenze didattico-scientifiche dei docenti e ricercatori dei Settori Scientifico Disciplinari (SSD): AGR-02, AGR-03, AGR-04, AGR-11, BIO-04, BIO-11, BIO-18 della Scuola e/o di studiosi di altri SSD eventualmente coinvolti dal Collegio dei docenti in relazione agli specifici programmi di formazione e di ricerca. Il Corso di perfezionamento in Agrobioscienze si articola in due curricula:

  • Genomica e produzioni vegetali (Biotecnologie vegetali; Genetica e fisiologia delle piante; Genomica vegetale; Scienze delle produzioni vegetali; Tecnologie avanzate in ortoflorofrutticoltura; Qualità delle produzioni vegetali);
  • Agricoltura, Ambiente e Territorio: Agricoltura sostenibile e multifunzionale; Agricoltura biologica ed integrata; Qualità delle produzioni vegetali; Gestione degli agroecosistemi e biodiversità funzionale; Interazioni pianta/suolo e fertilità del suolo; Biomasse, energia e colture industriali; Servizi agro-ecosistemici connessi con l’uso dell’acqua.

L’ammissione avviene per concorso pubblico, con modalità di selezione volte ad assicurare la trasparenza delle procedure, un’idonea valutazione comparativa dei candidati, tempi ristretti per l’espletamento, la pubblicità degli atti ed il pieno rispetto della normativa vigente in materia di concorsi pubblici. Possono accedere al concorso coloro che sono in possesso di Laurea Specialistica o Magistrale oppure di titolo equipollente, conseguito anche all’estero.

Al termine del Corso e successivamente al superamento di un apposito esame, la Scuola rilascia  il Diploma di perfezionamento, equipollente al Dottorato di ricerca sulla base della legge 14 febbraio 1987, numero 41, istitutiva della Scuola Superiore Sant'Anna. Per lo svolgimento delle attività didattiche e scientifiche legate al programma del Corso, la Scuola può avvalersi di collaborazioni, definite con apposite convenzioni e accordi, con Università italiane e straniere, nonché con Enti pubblici o privati.